Italbus nuova compagnia per collegare meglio l’Italia

Il servizio ferroviario in Italia garantisce il collegamento con ogni piccolo paese o quasi. I costi e i tempi del servizio pero’ sono spesso eccessivi. Per questo le autolinee possono essere una valida alternativa. Tra queste ho appena sentito parlare di Italbus, nuova compagnia per collegare meglio l’Italia. In che senso meglio? Offrendo prezzi competitivi e servizi che rendono il viaggio piacevole. Inoltre, coprendo tratte non servite da altri operatori, risponde alla domanda di viaggiatori di nicchia.

Italbus nuova compagnia

Ormai vivo con la mia famiglia ufficialmente in Umbria. Esattamente a Passignano localita’ sul lago Trasimeno a pochi chilometri da Perugia. Proprio ieri l’abbiamo raggiunta con il treno regionale. E’ stato divertente, semplice ed economico. Scesi dal treno abbiamo raggiunto l’uscita della stazione e preso li’ di fronte l’autobus per il centro. Abbiamo effettuato la stessa operazione all’inverso per il ritorno a casa. Utilizzare mezzi pubblici era una pratica che non esercitavo da tempo e devo dire che mi piace.

Prima di tornare a casa abbiamo preso una pizza d’ asporto a Passignano. Era tardi, orario di chiusura, ma il proprietario della pizzeria ha comunque accontentato la nostra voglia. In attesa delle pizze gli abbiamo raccontato della nostra gita a Perugia e di come sia efficiente il trasporto locale. A quel punto lui ci ha parlato di Italbus.

Ha esordito dicendoci che e’ un servizio di autolinea nuovo per Perugia. Ideato da Montezemolo e una cordata ,come per Italo, consentira’ di raggiungere citta’ italiane sprovviste di collegamenti diretti di autobus. Ha proseguito raccontandoci di come i mezzi siano dotati di wifi, bagni e macchinette per snack e bevande.

L’ entusiastica promozione di Italbus da parte del nostro pizzaiolo e’ finita la’. Abbiamo continuato a parlare di insetti infestanti del lago e cose simili. Un’ altra storia che vi risparmio, ma tornato a casa ho voluto scoprire di piu’ sui collegamenti di questa autolinea.

Che cosa offre Italbus?

Il sito e’ snello e dal facile utilizzo. Propone diverse date di partenza e prezzi accostati e quindi facilmente confrontabili. Ho immediatamente cercato Perugia come partenza e come destinazione Avellino. Perche’ Avellino? Chi mi segue sa che e’ la citta’ campana vicina al paese dove risiedono i miei genitori. Iniziativa di Teora in Irpinia. Sfortunatamente Avellino non risulta tra le destinazioni, ma Napoli si’. Cosi’ ho optato per questa meta. Per essere giusti Italbus non e’ la sola compagnia che non collega Perugia direttamente ad Avellino. Neanche Flixbus lo fa.

In realta’ anche se la tratta Perugia-Napoli cercata e’ gia’ coperta, ho trovato incredibile la differenza di prezzo. 4.90 Euro per un viaggio non lo offre nessun’ altra compagnia di autobus, men che meno trenitalia. Probabilmente si tratta di una tariffa promozionale, ma al momento non posso che farmi sedurre dalla proposta. Ovviamente non bisogna essere vincolati a date. Qualora si volesse avere il confort dei sedili allungabili si dovra’ pagare qualcosa in piu’.

Conclusioni

Vi invito a visitare il sito di Italbus. Esistono ed arriveranno molteplici destinazioni. Per rimanere in tema consiglio di divertirsi a confrontare prezzi sul portale busaradar. Troverete diverse soluzioni di viaggio, tra le quali anche l’autostop moderno di Blablacar, ma di questo parleremo in un altro blog.

di Massi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: